MODIFICHE ALLE REGOLE

Nel 2012 sono state apportate alcune importanti modifiche alle regole: ecco in sintesi le novità

libretto regole golfCome sempre le regole del golf vengono presentate con una nuova pubblicazione ogni quattro anni. La nuova release delle regole del golf è stata presentata lo scorso Novembre 2011 e le modifiche apportate alle regole valgono dal 1 Gennaio 2012. Per la prima volta le due autorità competenti per le regole del golf, Royal And Ancient of St.Andrews e la USGA, hanno lavorato all'unisono sulle modifiche da apportare, e hanno presentato le medesime regole sia nei contenuti che nella forma. Persino la veste grafica del libretto sarà la stessa.

L'articolo continua dopo il banner
putter golf

Ma veniamo alle principali modifiche alle regole introdotte per il 2012.

Regola 18-2b: Palla che si muove dopo l'address.

Harrington discute con il giudice arbitro sulla penalitàPer comprendere in che modo sia cambiata la regola, vi riporto l'episodio accaduto lo scorso anno durante lo Zurich Open a New Orleans. Durante un combattutissimo finale di gara, Webb Simpson alla buca 15 fece un meraviglioso putt da oltre 10 metri che terminò a poco più di un palmo dalla buca, così vicino che decise di chiudere piuttosto che marcare la palla. Le telecamere inquadrarono chiaramente la pallina di Simpson che si mosse impercettibilmente mentre il giocatore eseguiva il backswing. Naturalmente il movimento della pallina non fu causato dal giocatore, ma piuttosto dall'assestamento dei fili d'erba sotto la pallina per via del peso della stessa. La penalità subita da Simpson gli fece perdere il vantaggio acquisito su Bubba Watson che poi lo superò allo spareggio.

Ma Simpson non fu l'unico giocatore illustre a prendersi la penalità per questa regola. Padraig Harrington fu penalizzato nell' Abu Dhabi HSBC Championship in Gennaio 2011, mentre Rory Mcilroy a Luglio nel British Open. In entrambi i casi una improvvisa raffica di vento fece rotolare la pallina.

La regola, dunque, è stata modificata per eliminare la penalità qualora la pallina venga mossa dopo essere stata addressata dal giocatore e sia noto o pressochè certo che lo spostamento della palla non sia attribuibile al giocatore. Per esempio, nel caso sia il vento a muovere la pallina, il giocatore non incorrerà in alcuna penalità e dovrà giocare la palla dalla nuova posizione.

Regola 13-4: Palla in ostacolo, Azioni proibite

Questa regola è stata modificata permettendo al giocatore di rastrellare la sabbia o livellare il terreno dentro un ostacolo anche prima di giocare il suo colpo, purchè questo sia fatto esclusivamente con l'intenzione di avere cura del campo e non di migliorare la posizione della sua pallina o della linea di gioco.

Regola 6-3a: Orario di partenza

Questa regola, seppur modificata, rimane con la stessa applicazione di sempre.

Infatti ora il giocatore che arriva in ritardo alla partenza ma entro 5 minuti non sarà più squalificato ma potrà partire con 2 colpi di penalità. Tutto come prima, solo che la riduzione della penalità dalla squalifica ai 2 colpi, prima della modifica era consentita solo come condizione di gara.

Per quanto riguarda le Definizioni, invece, è stata modificata la definizione relativa a "addressarsi sulla palla". Si considera che un giocatore si sia addressato sulla pallina quando egli ha appoggiato il bastone immediatamente davanti o dietro la pallina, indipendentemente dal fatto che egli abbia preso o meno lo stance.

Autore: Guido Caneo
NON CI SONO ANCORA COMMENTI
occhiali da golf