LA SCUOLA PER IMPARARE A GIOCARE A GOLF A ROMA

Analisi video, teaching aids e tanta passione da condividere sul campo

golf school, lezioni private e di gruppo Principiante alle prese con i primi colpi, o giocatore esperto e pronto a rifinire il proprio gioco, il Maestro Guido Caneo, apprezzato da anni per l'approccio tecnico e la comunicazione semplice e diretta, sarà comunque in grado di soddisfare le peculiari esigenze di ogni golfista.  Per le sue lezioni in campo pratica, Caneo utilizza le migliori e più efficaci tecnologie disponibili per permettere all'allievo di visualizzare il proprio swing e comprendere in modo puntuale quali siano i difetti e i miglioramenti da apportare. Nessuna tecnologia superflua, ma esclusivamente ciò che per esperienza e competenza possa essere di aiuto all'allievo.

golf teaching aids

Per i giocatori esperti

Per i giocatori più esperti la lezione sarà una esperienza dal grande contenuto tecnico. Si inizia con il rilevamento dei parametri del colpo come la velocità, il tempo, il club path, il face to path, l'angolo d'attacco e molti altri dati utili a comprendere quale sia, senza supposizioni, la reale geometria dello swing. Si analizzano i dati rilevati e si mostrano a video.

L'articolo continua dopo il banner
putter golf

Contemporaneamente l'allievo può vedere il suo swing analizzato su uno dei migliori sistemi di analisi video, grazie al quale in pochi istanti si possono tracciare dei riferimenti visivi sullo schermo, comparare lo swing con quello di centinaia di giocatori di tornei presenti nel database oppure sovrapporlo in dissolvenza. Tutto questo è possibile non solo nella postazione fissa del campo pratica, ma perfino sul campo, comodamente seduti sul Golf Cart del maestro! Si tratta di una eccezionale novità molto gradita dai giocatori più forti, i quali desiderano rilevare i dati dei propri colpi proprio nelle medesime condizioni di gara: sul percorso.

analisi dello swing

Una volta terminata la prima parte della lezione, quella dedicata alla analisi dello swing, sarà giunto il momento di mettere subito in pratica le indicazioni del maestro. Balance board, ferri didattici, smash bag, tour strike e mille altri teaching aids sono alcuni degli strumenti che il maestro utilizza per portare l'allievo dal sapere...al saper fare: la filosofia d'insegnamento di Caneo, infatti, è quella di trasformare i concetti tecnici in sensazioni ed immagini che aiutino il giocatore ad apprendere in modo semplice e veloce i cambiamenti dello swing.

A lezione terminata, i più tecnologici potranno avere direttamente via email il video della loro lezione e richiedere un video tutorial da archiviare sul proprio pc per "ripassare" la lezione e rileggere tutti i dati rilevati dal software.

Autore: Guido Caneo
NON CI SONO ANCORA COMMENTI
bputters