LA PSICOLOGIA E IL GOLF

Nell'immaginario collettivo il golf è lo sport in cui l'aspetto psicologico riveste un ruolo determinante.

L’importanza dell’elemento psicologico nel gioco del golf è fra le prime constatazioni che possa fare chiunque si avvicini per avventura a questo sport. Non può sorprendere, quindi, che i giocatori più esperti curino questo profilo alla stessa stregua della preparazione atletica e della tecnica. Nell'immaginario collettivo il golf è da sempre lo sport in cui l'aspetto psicologico riveste un ruolo determinante. Lo è senza dubbio per i giocatori professionisti, coinvolti in scorci di gara ricchi di tensione ed emozione, ma anche per i giocatori della domenica che impegnano tutte le proprie risorse psico-fisiche per vincere la gara nel proprio circolo.

Questo è forse l'aspetto più affascinante del gioco del golf. Il nostro non è sadismo, ma vedere grandi campioni sciogliersi nella tensione delle ultime buche di un torneo Major e commettere errori da neofiti è allo stesso tempo divertente e appassionante.

L'articolo continua dopo il banner
putter golf

Con la collaborazione della Dottoressa Anna Maci, "maestra" della psiche e appassionata golfista, andremo a sviluppare alcuni aspetti sulla psicologia applicata al golf, come la capacità di sopportazione della frustrazione, l'ansia da prestazione, la motivazione ecc., così da fornire agli allievi alcuni spunti di riflessione per migliorare le prestazioni in gara. Seguiteci.

Autore: Guido Caneo
NON CI SONO ANCORA COMMENTI
occhiali da golf