COME SCEGLIERE L'ATTREZZATURA GIUSTA PER I BAMBINI

Fino a pochi anni fa il numero di bambini che si avvicinava alla pratica del golf era molto limitato, o comunque non giustificava, da parte delle aziende costruttrici di bastoni, la realizzazione di set specificamente progettati.

img

Fino a pochi anni fa il numero di bambini che si avvicinava alla pratica del golf era molto limitato, o comunque non giustificava, da parte delle aziende costruttrici di bastoni, la realizzazione di set specificamente progettati. I pochi set da bambino erano realizzati per lo più da aziende poco conosciute che cercavano di ritagliarsi una loro piccola fetta di mercato. Oggi il panorama è molto cambiato e quasi tutte le maggiori aziende di attrezzatura realizzano anche una linea dedicata a ragazzi e bambini.

Come scegliere l'attrezzatura da golf per i bambini

bambino che gioca a golfI primi insegnamenti sono i più importanti per un bambino che impara a giocare a golf, e molti errori commessi sono strettamente legati all'utilizzo di bastoni non adeguati. I bambini che utilizzano bastoni troppo lunghi hanno la tendenza a fare un movimento troppo piatto e intorno al corpo. Quasi sempre i bastoni troppo lunghi sono anche troppo pesanti per loro, quindi cercheranno di "aiutarsi" con le mani per alzare il bastone. Anche il grip dovrà essere adeguato alle dimensioni della mano del bambino: con un grip troppo grande troverà difficoltà nel impugnare con le dita e avere una corretta azione delle mani durante lo swing.

I bambini che giocano con bastoni fuori misura non solo non potranno imparare ad eseguire uno swing corretto, ma rischieranno nel tempo di compromettere l'intregrità fisica. Ecco alcune indicazioni per aiutarvi nella scelta all'acquisto della attrezzatura del bambino.

Alcuni consigli utili e errori da evitare:

- L'acquisto dei bastoni per un ragazzo deve essere fatto in considerazione della sua altezza e del peso, NON dell'età. Un bambino di 12 anni potrebbe essere più alto e pesare notevolmente di più di un suo coetaneo, questo giustifica la scelta di bastoni diversi. In basso troverete la tabella realizzata dalla Us Kids, la principale azienda di bastoni da bambino, l'unica interamente dedicata a questo mercato.

- Accorciare lo shaft di un bastone da donna non è una azione corretta, poichè la canna verrà ulteriormente irrigidita, la testa del bastone sarà la stessa, perciò troppo pesante, e infine questo bastone modificato sarà completamente sbilanciato. I bambini, per imparare da subito lo swing corretto e non danneggiare la schiena e articolazioni in fase di sviluppo, devono giocare assolutamente con bastoni progettati e realizzati per loro. Questi bastoni sono più leggeri, più corti e più flessibili di quelli da donna e da uomo. Se non avete la possibilità di farvi realizzare i bastoni da bambino da un club fitter, potrete sempre rivolgervi al vostro pro shop e acquistare un set per loro.

ragazzina alle prese col putting- Acquistate i bastoni sulla reale altezza e peso del bambino, NON in funzione della sua crescita. Se acquistate per vostro figlio che ha 10 anni i bastoni adatti a un bambino di 12, in considerazione del fatto che poi il bambino crescerà, state commettendo un errore, poichè anche in questo caso il bambino sarà costretto a giocare con bastoni troppo lunghi e troppo pesanti. Quei bastoni andranno bene tra due anni, ma intanto, per questi due anni lui dovrà giocare un bastone inadatto.

- Molti bambini desiderano giocare con bastoni da uomo per spirito di emulazione. Loro non sono consapevoli dei problemi che può comportare utilizzare bastoni troppo pesanti, siete voi a dover convincere il bambino ad utilizzare i bastoni adatti a lui.

- Verificate la correttezza dell'attrezzatura ogni 6 mesi, o comunque appena il bambino evidenzi uno sviluppo fisico repentino.

- I set da bambino non devono necessariamente comprendere tutti i bastoni, ma solo alcuni, come ad esempio il driver, un ibrido, ferro 5, ferro 7, ferro 9, sand wedge e putter.

Putter da bambino, come scegliere quello giusto

Bene. Ora che abbiamo dato ai nostri ragazzi i bastoni giusti per imparare lo swing, dobbiamo fare altrettanto con il putter. Pensate che non sia indispensabile? Vi sbagliate.

L'articolo continua dopo il banner

In realtà uno degli aspetti del gioco più importante per un bambino è proprio il putting. Un bambino non riuscirà mai a coprire con i colpi lunghi le distanze che occorrono per raggiungere rapidamente il green coi colpi regolari, perciò è al putter che affiderà l'esito del risultato. I bambini che abbassano rapidamente i loro score lo fanno grazie ad una tecnica del putter molto efficace, e questa non può esulare da alcune semplici regole. Per poter eseguire un movimento a pendolo corretto, le braccia e il corpo devono posizionarsi in modo che:

1- In posizione di address, se lascio cadere una pallina da sotto l'occhio sinistro, questa dovrebbe cadere sulla pallina per terra. Come potete vedere nell'illustrazione di sotto, nel giocatore centrale gli occhi sono sopra la palla, evidenziato dalla riga gialla.

2- La spalla e le mani devono essere sulla stessa verticale

3- Il putter dovrebbe poggiare sul terreno aderendo con tutta la suola. Se il tacco o la punta sono sollevati rispetto al terreno, molto probabilmente la lunghezza del putt è eccessiva.

illustrazione corretta posizione sul putting

Tra le principali aziende che producono bastoni da golf da bambino e ragazzo c'è la Us Kids, che produce esclusivamente bastoni da bambino, poi c'è Ping, Callaway, Taylor made, Cobra, Cleveland, Top Flite, Srixon.

Qui in basso riportiamo la scheda utilizzata dalla US Kids per la lunghezza dei bastoni in base all'altezza del bambino.

tabella misurazione bambini golf

Go to HOME
CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO
Accetta tutti i Cookie
Preferenze Cookie