BULGE E ROLL DELLA FACCIA, I SALVA COLPI

Scopriamo in che modo aiutano il giocatore grazie al Gear Effect

Chi pensava che la faccia dei legni fosse perfettamente piatta si sbagliava: a differenza della faccia dei ferri, che è perfettamente piatta, quella dei legni presenta due “curvature”, una orizzontale definita “bulge” e una verticale definita “roll”.

Queste due caratteristiche strutturali hanno entrambe la funzione di“compensare” gli errori dovuti ad un impatto con la pallina fuori dallo sweet spot(il punto ideale di contatto). Tuttavia l’esigenza di creare questa bombatura sulla faccia del bastone era legata soprattutto al materiale dei vecchi legni, e all’arretramento del centro di gravità.

I moderni legni in titanio, grazie alla eccezionale distribuzione delle masse e al centro di gravità molto vicino alla faccia del bastone permettono una forte riduzione del bulge e del roll rispetto al passato.

Difatti vi basterà impugnare un vecchio legno in persimmon o un metal wood di prima generazione e posizionarlo vicino ad un driver moderno in titanio per vedere la differenza nelle curvature tra i due bastoni.

L'articolo continua dopo il banner

effetto gear nel golf In che modo il bulge influenza la traiettoria del colpo? Il bulge, abbiamo detto, è una curvatura orizzontale della faccia del bastone che ha lo scopo di minimizzare l'errore dovuto ad un impatto non centrato. Infatti, una pallina colpita in punta o in tacco provoca una “rotazione” del bastone sul proprio centro di gravità, proporzionale alla distanza del baricentro dalla faccia. Questo “effetto ingranaggio”, come viene chiamato tecnicamente, comporta una rotazione della pallina opposta a quella di impatto: una pallina colpita in punta tenderà a volare in hook, viceversa una pallina colpita in tacco volerà in slice.

il roll dei bastoni da golf Il roll determina l'angolo di lancio. Il roll, abbiamo appreso, è la curvatura verticale della faccia del bastone. La tendenza delle maggiori aziende costruttrici di bastoni, è quella di minimizzare il roll dei moderni legni, e addirittura sul mercato sono stati da poco presentati dei legni con faccia priva di roll.

Effettivamente il roll ha una bassissima influenza sulla direzione della pallina, mentre ha più influenza sulla altezza. Il roll, infatti, modifica l’angolo di partenza della pallina in base al punto in cui questa viene a colpire la faccia del bastone (vedi illustrazione).

Questo è il motivo per cui i club fitter sono soliti misurare il loft dei legni cercando l’esatto centro geometrico del bastone. In ogni caso, stati sereni, se colpirete la pallina bene in centro non avrete bisogno di alcun aiuto dai vostri modernissimi legni!

Caneo Golf in collaborazione con Piero Maina – PCS (The Professional Clubmaker’s Society) Advanced Professional "Class A" Clubmaker

Autore: Guido Caneo
NON CI SONO ANCORA COMMENTI
training aids
Accetta tutti i Cookie
Preferenze Cookie