LE VARIABILI TECNICHE - L'ANGOLO DELLA FACCIA (FACE ANGLE)

Aperta o chiusa, scopriamo le caratteristiche del face angle

angolo della faccia

Per angolo della faccia si intende quell'angolo compreso fra la tangente longitudinale alla faccia del bastone e la linea ortogonale alla direzione di tiro. L'angolazione della faccia è una caratteristica esclusiva dei legni, in particolar modo dei drivers. 
Se provate ad appoggiare un driver su una superficie liscia come un pavimento, noterete che alcuni drivers sembrano appoggiare con la faccia del bastone chiusa, che punta a sinistra. In questo caso l'angolo della faccia è chiuso, e questa è una delle caratteristiche utilizzate per aiutare i giocatori affetti da slice. Questi giocatori, infatti, hanno la tendenza a colpire la pallina con la faccia del bastone aperta, dando alla pallina l'effetto laterale: un angolo della faccia chiuso, in questo caso, aiuterà il giocatore a colpire la pallina nel modo corretto.

L'articolo continua dopo il banner

Il face angle del bastone viene stabilito dalle aziende produttrici in fase di realizzazione in base a diversi fattori: a quale tipo di giocatore è destinato l'attrezzo, che tipo di shaft supporterà, la sua flessibilità, il suo peso, il loft, ecc. Tuttavia il face angle di un bastone è sempre contenuto in pochi gradi (da 0 a circa 3,5°)

Per concludere, possiamo affermare che il face angle sia un buon antidoto contro lo slice, soprattutto se questo viene ben combinato con il giusto loft e l'offset.

Caneo Golf in collaborazione con Piero Maina – PCS (The Professional Clubmaker’s Society) Advanced Professional "Class A" Clubmaker

Autore: Guido Caneo
NON CI SONO ANCORA COMMENTI
training aids
Accetta tutti i Cookie
Preferenze Cookie