PIÙ BACKSPIN NEI TUOI COLPI CON IL PITCH E SAND WEDGE

Impariamo ad eseguire degli approcci tesi e carichi di backspin come quelli dei grandi campioni del Tour

il backspin nel golfSi chiamano "low spinning wedge" e sono il sogno di tutti i golfisti. Si tratta di approcci con traiettoria tesa e carica di backspin, in grado di arrestare la pallina dopo un paio di rimbalzi e, spesso, di farla tornare indietro, proprio come vediamo fare ai migliori giocatori in tv. E' uno dei colpi che, i miei allievi, mi chiedono più spesso di insegnargli, ed anche uno dei miei preferiti, per questo motivo ho deciso di realizzare un video didattico e un articolo che spieghi  la tecnica necessaria ad imparare questo colpo. Nel video e nell'articolo ti spiego anche alcune interessanti "scoperte" e considerazioni sulla base della mia esperienza e di test effettuati con l'utilizzo di Flightscope e Trackman. Per vedere il video vai nella sezione video del menu.

Questo colpo si gioca generalmente da una distanza di circa 50 metri dalla bandiera, ma i segreti del backspin sono i medesimi anche nei colpi da distanze superiori,  ed è il colpo preferito dai buoni giocatori per alcuni motivi:

  • 1- La traiettoria è più tesa e per questo motivo più controllabile soprattutto in presenza di vento
  • 2- La pallina ha molto backspin, questo permette al giocatore di controllarne il rimbalzo e arrestarla entro pochi metri
  • 3- Le mani molto ferme attraverso l'impatto assicurano una maggiore precisione e un miglior controllo della distanza
  • 4- A qualsiasi giocatore torna il sorriso sulle labbra dopo essere riuscito a far tornare indietro la pallina col backspin (indipendentemente dallo score che ha in tasca) :-)
  • Bene, a questo punto possiamo iniziare ad addentrarci sulla tecnica e tutti i segreti per imparare questo colpo.
L'articolo continua dopo il banner
Autore: Guido Caneo
4 COMMENTI PRESENTI
batterie golf
Accetta tutti i Cookie
Preferenze Cookie