IMPARIAMO A COMPRIMERE LA PALLA CON IL TOUR STRIKER

Il termine compressione è quello che mi piace di più per immaginare l' impatto tra palla e bastone

img

tour strikeMi piace "viziare" i miei allievi e acquistare i migliori ausili didattici che possano aiutarli a capire e migliorare il loro swing. Uno di questi si chiama Tour Striker e a prima vista sembra un normalissimo pitching wedge, solamente un pò più cicciotto rispetto a quelli tradizionali. In realtà la caratteristica principale è un bounce molto pronunciato e una faccia del bastone estremamente piccola. In questo articolo vi spiego la sua utilità.

L'articolo continua dopo il banner

Una caratteristica di tutti i migliori giocatori di golf di ottimo livello è la loro capacità di comprimere la palla al momento dell'impatto, e condizione indispensabile affinchè questo avvenga è che le mani si trovino più avanzate rispetto alla testa del bastone. Per un impatto solido dove il bastone colpisce prima la palla e poi il terreno, il braccio destro deve essere ancora piegato, pronto a distendersi durante il contatto con la palla. La faccia del bastone "aggredisce" la palla comprimendola, e con i ferri questo genera un solido impatto palla-zolla e una traiettoria penetrante e precisa. Questo è quello che fanno i giocatori migliori, come si vede nella foto sotto.

compressione della palina da golf

Che si tratti di un legno o di un ferro poco importa, le mani devono necessariamente essere più avanti rispetto al bastone. Certo è che questa caratteristica è ancora più importante con i ferri medio-corti (soprattutto i wedge) o nei punch shot contro vento.

deloft con il ferroDunque ...le mani avanti, dicevamo. E allora ecco che il Tour Striker viene in nostro soccorso. Questo bastone ci insegna a colpire la palla "deloftando" la faccia del bastone e con le mani avanzate. Infatti, se impattiamo la palla con le mani arretrate rispetto alla palla colpiremo con la suola del bastone (ecco il motivo per cui questo bastone ha un bounce molto pronunciato) e la palla non volerà.

Inoltre il Tour Striker ha una faccia molto ridotta rispetto a un ferro tradizionale, e questo vi aiuterà a migliorare la capacità di colpire la palla al centro.

Si tratta, in definitiva, di un ottimo strumento per imparare a comprimere meglio la pallina e migliorare la posizione del bastone e delle braccia all'impatto. 

Go to HOME
CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO