LA POSIZIONE DELLA PALLA

La posizione corretta della palla nel set up? Scopriamolo insieme..

img

Per posizionare la pallina in modo corretto in fase di preparazione, occorre prima di tutto tenere presente il bastone che si sta per giocare. Con i ferri corti e con i ferri medi è di fondamentale importanza colpire la pallina prima che il bastone arrivi a contatto col terreno nell'impatto. Mentre con il driver, considerato che la pallina si trova rialzata sul tee, bisognerà colpire con il bastone che si muove leggermente in fase di risalita.

La corretta posizione della pallina in fase di preparazione terrà conto di quanto appena affermato. Ora, consideriamo che, al momento dell'impatto con la palla, il punto più basso dell'arco che descrive il bastone si trova sotto la spalla sinistra: è in quel punto che il braccio sinistro (per i destri) e il bastone si riallineano (come si vede nell'illustrazione a destra). In quel preciso momento, dunque, il bastone starà colpendo il terreno. Con i ferri corti (wedge) e medi, dovremmo colpire la palla prima di quel punto, con i ferri lunghi dovremmo colpire in quel punto esatto, e col driver appena dopo rispetto a quel punto.

golf swing corretto

L'articolo continua dopo il banner

Come si vede nell'illustrazione grafica in basso, la pallina va posizionata al centro dei piedi con i wedge e i ferri corti, per permettere al bastone di colpire la palla prima del terreno. Con i ferri più lunghi, e progressivamente fino al driver, bisognerà aumentare la larghezza dei piedi così che la pallina risulterà più spostata a sinistra. Il corretto posizionamento della pallina nello stance sarà fondamentale per consentire al bastone di colpire la pallina prima del terreno (quindi prima del punto più basso dell'arco dello swing) con i ferri corti e i wedge, mentre con i legni e in particolar modo col driver, di colpire la pallina con il bastone in leggera fase ascendente.

Come si può notare nell'illustrazione, nell'esecuzione del colpo con i wedge e i ferri corti il piede destro sarà più avanzato rispetto al sinistro. Mentre progressivamente, aumentando la lunghezza del bastone, il piede destro viene allontanato dal sinistro e arretrato. Il motivo è subito spiegato.

Con i wedge e i ferri corti, in particolar modo, il giocatore colpirà la pallina ben prima del punto più basso dell'arco (per ottenere un impatto con la palla più solido ed evitare il terreno). Questo determinerà che al momento dell'impatto con la palla il suo swing path (traiettoria della testa del bastone) sarà molto dall'interno verso l'esterno, quindi la direzione dello swing path sarà a destra rispetto all'obiettivo. Al contrario, con il driver il giocatore colpirà la palla in fase ascendente, perciò il bastone tenderà a colpire dall'esterno verso l'interno: in questo caso il giocatore dovrà mirare più a destra rispetto all'obiettivo.

allineamento swing

Go to HOME
CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO