COME SCEGLIERE LA MIGLIORE PALLINA PER IL PROPRIO GIOCO

Come scegliere le palline da golf, perchè hanno le fossette, spiegazione dell' Effetto Magnus e del Teorema di Bernoulli nel volo della palla da golf

palline da golf Nell'enorme mercato dell’attrezzatura da golf anche le piccole palline si sono ritagliate una bella fetta di affari, tanto da indurre alcune aziende, che prima producevano solo bastoni, ad impegnarsi anche in questo settore, dove non si può certo dire che siano mancati importanti progressi.

Le aziende più note di palline da golf sono sicuramente Titleist, che con i modelli Pro V1 e Pro V1 X è saldamente in testa tra le preferite sul Tour, Callaway, e Bridgestone, che negli ultimi anni ha acquistato la fiducia dei giocatori grazie ad un catalogo di palline estremamente completo. golf ballGli sforzi maggiori sono stati fatti per produrre palline sempre più potenti con i legni e ferri lunghi, ma che non sacrificassero la precisione e il back spin nei colpi con i wedges. A questi sviluppi si è giunti attraverso lo studio del comportamento della pallina nella galleria del vento e l' analisi al computer. La pallina è diventata negli ultimi anni un pezzo dell’attrezzatura così importante che recentemente si sono studiate persino le diverse combinazioni tra pallina e bastone utilizzato. Tutto per esaltarne le performance.

Si può certamente affermare che la scelta della pallina giusta per il proprio gioco (velocità, spin, traiettoria ecc) è fondamentale per sfruttare le proprie caratteristiche tecniche. Molti giocatori hanno ormai la sacca adeguatamente "fittata" dal Club Maker, ma utilizzano una pallina sbagliata: questo è sufficiente a rendere vano ogni tentativo di giocare al meglio delle proprie potenzialità. Se vuoi scoprire come scegliere la pallina più giusta per il tuo swing leggi questo mio articolo di approfondimento sulle palline da golf.

L'articolo continua dopo il banner

Ma in questa eccezionale varietà d’offerta c’è chi trova difficoltà a distinguere le caratteristiche di una pallina dall’altra. O peggio ancora, a scegliere la pallina giusta per il proprio gioco.

Sì perché, proprio come accade per la scelta dello shaft con la giusta lunghezza e flessibilità, o il loft di un driver, anche la pallina presenta delle caratteristiche tecniche che possono influenzare le performance del giocatore in modo anche decisivo.

In questa guida su come scegliere la migliore pallina per il tuo gioco troverai molte informazioni utili su come sono realizzate le palline da golf e quali caratteristiche devono avere per garantirti i migliori risultati.

Le migliori palline da golf sono le più costose?

La risposta è decisamente no. E' una credenza diffusa che le palline più costose offrano migliori prestazioni. Dunque bisogna chiarire che, come avviene per il resto dell'attrezzatura, una pallina può esaltare le caratteristiche di un giocatore e allo stesso tempo deprimere quelle di un altro. Non esiste, quindi, la pallina migliore, ma la pallina giusta per il proprio gioco.

Per comprendere questo aspetto, facciamo un paragone con i pneumatici delle auto.

Se decidessi di acquistare la gomma invernale pù costosa e innovativa, avresti fatto un buon acquisto se dovessi poi montarle su una macchina da corsa sportiva? Magari scopriresti che nemmeno le dimensioni sono quelle giuste. Bisogna valutare se il pneumatico dovrà essere silenzioso e comfortevole, oppure con una grande tenuta in curva e resistenza in frenata. Insomma, vale la stessa cosa detta per la pallina...

Autore: Guido Caneo
NON CI SONO ANCORA COMMENTI
training aids
Accetta tutti i Cookie
Preferenze Cookie