IL COLPO DAL BUNKER DA LONTANO

Uno dei colpi più delicati, scopriamolo insieme

bunker da fairway Per cross bunker si intende i bunker dislocati lungo il percorso della buca. Generalmente i cross bunker sono meno profondi rispetto ai bunker a ridosso dei green per consentire ai giocatori di utilizzare un ferro più chiuso rispetto al sand, e fare più distanza.

Evidentemente ci sono delle illustri eccezioni: il celebre links dell' Old Course di St. Andrews, infatti, presenta un numero impressionante di minuscoli e profondissimi bunkers disseminati lungo i fairway delle buche dai quali è impresa non facile persino uscire con il sand wedge.

Ma veniamo alla tecnica. A differenza del tradizionale colpo dalla sabbia, dove il bastone sappiamo che deve colpire la sabbia prima della palla per attutire il colpo, nel colpo dal bunker da fairway il bastone dovrà colpire prima la pallina e poi la sabbia.

L'articolo continua dopo il banner

Questo è giustificato dal fatto che se colpissimo prima la sabbia della pallina questa partirebbe fiacca e non coprirebbe la distanza desiderata. Le variazioni che facciamo al set up sono tutte relative a questo concetto.

Dunque eviteremo di infossare i piedi nella sabbia, cosa che ci farebbe rischiare di colpire la sabbia prima della palla. Non faremo nessuna modifica all'abituale allineamento del corpo, mentre variare leggermente la posizione della palla nello stance, posizionandola appena più a sinsitra ci aiuterà a colpire la pallina più "pulita" ed evitare di colpire la sabbia. 

Praticare il colpo pieno dal bunker è uno degli esercizi che consiglio ai miei allievi più esperti, poichè allena la capacità di colpire la palla con il giusto angolo di attacco e con le mani solide e davanti alla testa del bastone.

Go to HOME
CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO
NON CI SONO ANCORA COMMENTI