PITCHING

L'impugnatura delle mani nell'approccio

grip chip Il grip, come sappiamo, è uguale per tutti i colpi da golf, con esclusione del putting. Pertanto non dovrete apportare nessuna modifica alla vostra impugnatura normale.

In alcuni casi potrà essere utile al giocatore impugnare con una pressione maggiore, per esempio nel caso di un colpo giocato attorno al green da un rough molto alto e duro. In questi casi la faccia del bastone, attraverso l'impatto, tenderà subire l'erba alta e a muoversi, pertanto una impugnatura più salda aiuterà a stabilizzare il bastone.

L'articolo continua dopo il banner

Per tutti gli altri tipi di approccio, invece, la pressione delle mani potrà essere mantenuta uguale a quella esercitata nei colpi più lunghi. 

Personalmente negli approcci preferisco che i miei allievi evitino di avere una impugnatura troppo forte della mano sinistra (con più di due nocche visibili) poichè induce ad una maggiore rotazione delle mani (e della faccia del bastone) attraverso l'impatto con la palla. 

Autore: Guido Caneo
NON CI SONO ANCORA COMMENTI
batterie golf
Accetta tutti i Cookie
Preferenze Cookie